Italia greener ep. 6 Agriturismo Salos

#MakeItalyGreener

Michela e Antonio sono due fratelli che hanno deciso di mantenere intatta l'identità naturale del luogo speciale che hanno ereditato dal padre, l'agriturismo Salos.

Dall’amore per la campagna e per il luogo, ereditato dal Padre, nasce l’Agriturismo Salos. Qui il tempo viene scandito dalle stagioni, l’animazione viene fatta dalle cicale e la sveglia dal gallo. 

Il territorio

I terreni sono quelli famosi della bonifica delle paludi in età fascista. Dopo di chè, sono diventati il patrimonio delle famiglie del luogo che potevano sostenersi con i frutti e i prodotti della terra. 

Alcune di queste terre venivano chiamate  terre avvelenate.
Perchè?
Per accelerare la raccolta delle olive, prima di stendere il telo, i contadini bruciavano i resti naturali che impedivano di avere una superficie liscia, più comoda per raccogliere le splendide olive che servono a creare lo squisito olio pugliese

terra_non_avvelenata_salos_azienda
Parte delle terre di Agriturismo Salos, il cartello con Zona non avvelenata e l'inizio del percorso per il mare

Oggi, l'agriturismo Salos

Oggi l’agriturismo Salos è orgogliosamente una terra non avvelenata, un luogo dove puoi trovare l’ospitalità propria della casa del contadino, che decide di condividere parte del suo raccolto con te. 

L’orto da cui provengono i prodotti è visibile dall’agriturismo. Si sviluppa appena fuori alla struttura e continua accanto al percorso che ti porta al mare. Dieci minuti di passeggiata in una fantastica pineta.

Oggi i prodotti sono il frutto di una terra che è totalmente non avvelenata.
Anzi, che più naturale non si può!

Michela e Antonio hanno infatti deciso di prendersi cura di questo pezzo di terra stupendo, in cui il padre ha piantato tutti gli alberi che troverete nella struttura. Hanno deciso di lottare per l’identità naturale del luogo,e di non snaturarlo

Fanno inoltre parte della Rete Salento Km 0,  una rete di produttori, ristoratori e distributori che hanno scelto di optare per soli prodotti naturali, sostenibili e locali.

Bio Bottega, Ingresso dell’agriturismo Salos, Noi che conversiamo a distanza con Michela

I loro prodotti, l'ospitalità

All’arrivo Michela vi farà sentire già a casa. Ciò che infatti è fondamentale per lei è il contatto con le persone e con la natura.

Come le farfalle, le api o gli splendidi calabroni sono liberi di volare sulla proprietà, anche gli ospiti potranno godere dell’agriturismo Salos in libertà, gustando il pane, le torte e le marmellate fatte in casa.
Ogni giorno c’è la biobottega di Salos con i prodotti giornalieri dell’orto e della pasta i cui grani e cereali antichi come il grano russello, grano saragolla, senatore cappelli e anche orzo e farro provengono direttamente dal raccolto dalla terra dell’agriturismo Salos.

La biodiversità qui viene tutelata e promossa, a favore di noi tutti e l’ambiente.

Il grano viene poi lavorato da un pastificio del luogo, “Il Mastro Pastaio” a Palo del Colle, mentre i biscotti vengono cotti in un altro forno locale “Pane Nostrum” a Martano.

I prodotti bio a km 0 dell’agriturismo Salos. Consigliamo caldamente tutto, noi abbiamo provato i biscotti e la pasta!

Mangiare pasta di grani diversi e non provenienti dall’agricoltura intensiva
cambia il gusto e l’esperienza in sè

La struttura, il territorio e la sua valorizzazione

La struttura si divide in tre parti principali, gli appartamenti vicino alla zona colazione e aperitivi (è possibile prenotare un aperitivo a km0 tutti i giorni!), i bungalow di legno e la parte dell’agricampeggio con tutti i servizi necessari per chi preferisce dormire in una tenda.

L’agriturismo Salos si trova a 10 km da Otranto, splendido borgo pugliese che non ci si può perdere se si passa nei dintorni. 

Salos significa mare in tumulto in dialetto Grico Salentino.
L’agriturismo Salos si trova a Frassanito, un lembo di terra aperto a tutte le correnti, libero, senza barriere, una zona che ospita molti venti, primo fra tutti il vento di Tramontana che fa da padrone.

Vicini sono anche i Faraglioni di Sant’Andrea   e la splendida baia di Porto Badisco .

Michela e Antonio potranno poi consigliarvi due guide di fiducia per le vostre escursioni in barca, in bici e a piedi tra la splendida campagna pugliese. 

Ciascuna villetta ha il suo proprio terrazzino privato – i faraglioni di Sant’Andrea – Un giro a Otranto è obbligatorio!

L'impegno per l'ambiente e i prodotti biologici

Insieme all’agriturismo le fontanelle Michela ha fondato Otranto Bio, un’azienda che utilizza la materia prima dei terreni dei due agriturismi per poi produrre prodotti sani e naturali, che nutrono il corpo e l’anima.

Lo fa insieme a sua cognata e per noi è stimolante e di ispirazione vedere due donne che si fanno imprenditrici per l’ambiente e per un futuro sostenibile!

Scopri di più qui!

qrf
Grazie a Michela per l'ospitalità e per rappresentare un esempio per noi donne!

Trova l’agriturismo Salos 

su Facebook
su Instagram 

e sul loro sito internet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *