Cosa è la bellezza per una ragazza che di mestiere fa la makeup artist?

#MakeYourMakeUpGreener

Lasciamo la parola a Judy di @lo_strettoindispensabile per una riflessione su ciò che è la bellezza e sull'importanza dell'amore e della cura di Sè

Perchè sto scrivendo qui su @makeyougreener

Ho conosciuto le ragazze di Make You Greener grazie a connessioni sui social, ho scoperto che erano mie concittadine, bergamasche, ho iniziato a leggere accuratamente i loro post, a seguire quotidianamente le loro stories piene di messaggi significativi e ho percepito grande affinità di pensiero, energia e consapevolezza. 

Sto scrivendo questo articolo proprio per i motivi prima citati, per la connessione, la giusta affinità. Sposo la loro filosofia, le ritengo coraggiose, coscienziose, ragazze aperte al cambiamento, all’ascolto e soprattutto alla messa in discussione di sè, per continuare a migliorarsi ed evolvere, insieme a tutte quelle persone che, come loro e come me, lo vogliono fare, credendo in un futuro meraviglioso, più semplice di ora, ma più vero e senz’altro più verde.

bellezza make up green
Judy in tutto il suo splendore @lo_stretto indispensabile

Cosa è la bellezza?

Mi hanno chiesto di raccontare, attraverso il mio lavoro come Makeup artist, attraverso la mia arte e la mia visione estetica, quello che è per me la bellezza. Ho avuto diverse idee di bellezza in questi anni, sono passata da una bellezza più superficiale e standardizzata ad una più sottile, sensibile, più profonda e spesso difficile da abbracciare totalmente. Per cambiare questa mia visione, ho voluto iniziare un viaggio interiore di accettazione, amore e scoperta.

Verso quale modello di bellezza stiamo andando?

Ora voglio parlare di makeup, scrivere di makeup e lavorare con il makeup in un modo diverso, nuovo, più consapevole e più speciale. Insegno alle ragazze nemmeno ventenni a truccare i loro occhi, stendere il correttore sotto le loro occhiaie, o sopra i loro rossori, ripetendo loro quanto è importante imparare a cogliere ed amare la propria naturalezza e le proprie cosiddette imperfezioni, come parte del loro essere.

L’estetica contemporanea sta cambiando, evolvendosi verso l’unicità di ogni individuo, ricercando modelli dai tratti ben definiti, molto particolari, spesso forti, per condividere messaggi ben precisi riguardo l’autenticità. Da qualche anno ormai, sui set fotografici, mi dedico spesso a ricreare makeup naturali, luminosi , che esaltano i piccoli dettagli di ognuno, senza trasformare i connotati. Questo è quello che sposo e che faccio io nel mio lavoro, pur considerando che, in un uno studio fotografico, l’arte di un truccatore è anche quella di ricreare e/o creare makeup particolari per quel tipo di lavoro, allineandosi alle richieste del brand, della rivista, della storia che ogni casa di moda, piccola o grande che essa sia, vuole raccontare attraverso la propria produzione, insomma qualcosa di artistico che esula dal trucco quotidiano di ogni donna. 

bellezza sostenibile make up artist

La bellezza interiore estemporanea

Mi piacerebbe ribaltare il concetto di bellezza canonica, partendo dal concetto di bellezza interiore estemporanea

“Sei bello perché canonicamente hai dei tratti piacevoli, armonici e Madre Natura ti ha concesso un corpo e un volto da togliere il fiato alle persone intorno a te?”
“O sei bello perché hai scelto di essere bello? Di togliere il fiato per la tua persona, la tua luce negli occhi, il tuo volto rilassato, il tuo corpo curato attraverso una sana alimentazione, lo sport praticato, l’acqua, l’autostima, l’amor proprio?”

Sono domande che mi sono posta per molti anni, non ho mai cercato risposte, bensì cambiamento. Ho cambiato, lentamente, seguendo il flusso della vita, imparando l’arte della calma, il mio modo di guardare al mondo e agli altri e, senz’altro, di guardarmi.

bellezza make up green sostenibile

Il mio obiettivo

Voglio condividere questo, attraverso la scrittura, a tutte le persone che mi leggeranno, questo lento coltivare il dono dell’amore verso sé stessi

Siamo tutti essere unici ed irripetibili e, come sostiene, uno dei maestri indiani più conosciuti nel mondo, basterebbe questo per essere felici di come siamo e chi siamo. È dall’accettazione di noi stessi che possiamo cambiare per migliorarci.

Non ho mai sostenuto che accettandosi non dobbiamo fare nulla per evolverci e trasformare parti di noi, che siano fisiche o caratteriali, al contrario, penso sia fondamentale cullare quello che riteniamo negativo di noi ed impegnarci, spesso con fatica, a renderlo migliore. Se tutti lo facessimo, attraverso le giuste e buone abitudini quotidiane, l’esercizio e la pratica costante, la nostra autostima aumenterebbe, i nostri visi avrebbero una luce nuova, il corpo sarebbe meno teso, meno stanco, le nostre labbra sorriderebbero con più spontaneità, senza aver paura dei complimenti degli altri e con meno vergogna di esporci. 

Attraverso gli attrezzi del mio mestiere, oggi, ho imparato il coraggio delle mie azioni e la responsabilità delle mie parole, aiutando, quando e come posso, ragazze e donne, come me, ragazze più giovani, ognuna con la propria storia, i propri vissuti, le proprie emozioni e la propria bellezza.

Il mio messaggio

Voglio che il makeup sia sviscerato da un concetto superficiale, più apparente e toccasse un piano più profondo. Voglio lavorare con la giusta grazia e leggerezza, e le ragazze di Make You Greener hanno come frase ispirazionale di punta “ che leggerezza non è superficialità, ma planare sulle cose dall’alto, non avere macigni sul cuore”, mi trovano totalmente d’accordo. Questo è il mio parere sincero, con la completa libertà di esprimere ciò che sento dentro me.

La bellezza considerata nella sua interezza, dall’estetica, la personalità, l’anima e il cuore. Colorate le vostre ciglia, pettinate le vostre sopracciglia, truccate le vostre labbra, per un’occasione speciale o semplicemente perché vi va di farlo, illuminate i vostri zigomi con un luminizer in crema, ma ognuna di queste azioni eseguitela guardandovi allo specchio e ripetendo a voi stesse di essere bellissime e di esserlo ogni giorno di più, allora tutti questi prodotti che avete nel vostro beauty-case prenderanno un valore diverso.

make up artist sostenibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *