Quanti alberi dobbiamo piantare per compensare l'inquinamento della Lombardia

#MakeYourLombardiaGreener

Per migliorare l'aria che si respira Lombardia abbiamo bisogno di nuovo verde. Quanto? Lo abbiamo chiesto al nostro esperto.

La Lombardia

Distesa dalle Alpi alla pianura Padana, conta ben 18 siti patrimonio dell’Unesco, 174 rifugi, 24 parchi regionali.

Produttiva, glamour, ma anche molto inquinata, come emerge dai dati Arpa sulla qualità dell’aria.

Il lock-down causato dal nuovo Corona Virus ha messo in evidenza l’incredibile capacità rigenerativa della Natura e ha stimolato un dibattito relativo alla sostenibilità della situazione dei livelli di inquinamento nella regione più colpita.

lombardia patrimonio unesco
Siti Unesco in Lombardia dal sito di Regione Lombardia

Ma cosa causa l’inquinamento della Lombardia?

Dai dati Arpa risulta che il trasporto su strada, le produzioni industriali di energia, le combustioni per riscaldare, l’agricoltura e gli allevamenti siano i maggiori contribuenti.

Tramite questi dati abbiamo calcolato la quantità di alberi necessaria per assorbire le emissioni prodotte dalla sola Lombardia.

Grafici elaborati dal dott. Fabio Pedercini sulla base dei dati Arpa 2017

Come abbiamo fatto?

Abbiamo preso il dato delle emissioni inquinanti totali e le abbiamo divise per il potenziale di cattura e sequestro di Co2 per ogni ettaro di territorio ricoperto da alberi. 

# 77556690 tCo2 *y-1 / 7.34 tCo2 *ha-1 *y-1 = 10566307 hectateres

Questa è la formula che il nostro caro amico dott. Fabio Pedercini, ha elaborato per calcolare questa preziosa informazione.

Quanti sono 10566307 ettari?

Servono quindi 10566307 ettari di piante mature per assorbire la stessa quantità di emissioni di anidride carbonica. 

I calcoli hanno quindi parlato abbastanza chiaro.

Servono più di  4 Lombardie completamente ricoperte di alberi per compensare l’inquinamento della Lombardia pre pandemia.

In un’ottica nazionale, è necessario che il 35% della superficie italiana venga completamente ricoperto da alberi (maturi, non appena piantati) per assorbire tutto l’inquinamento prodotto dalla macchina lombarda.

chiacchiera5 (2)
Chiacchiera da bar n. 5 | Illustrazione made by Sara Normanni

Cosa possiamo fare noi a tale riguardo?

Noi abbiamo umilmente  proposto dei progetti per rendere la Lombardia più verde al Comune di Bergamo, adesso teniamo incrociate le dita per la risposta.

Nel frattempo, vi faremo conoscere delle realtà che vale la pena tenere in mente.

Sono aziende, studiosi, esperti ed organizzazioni che stanno rendendo il mondo un po’ più verde.

Come piace a noi.

Pronti? Rimanete connessi, la nuova rubrica sta per arrivare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *