Italia Greener ep. 3 -
Il Rigo

#MakeItalyGreener

L'angolo più bello della Val d'Orcia, non solo un agriturismo biologico, ma un luogo magico gestito egregiamente da persone che vi rimarrano nel cuore

Cerchi il paradiso? L'abbiamo trovato.

Nel punto più scenografico della valle più poetica d’Italia (se non del mondo) si staglia il Rigo. Un casale in pietra e mattoni, risalente a cinque secoli fa. Da ben 9 generazioni la famiglia di Luisa si prende cura della proprietà, con dedizione e rispetto dell’ autenticità del luogo. 

Ci riesce difficile esprimere la bellezza del Rigo – ci proveremo – ma vi assicuriamo che anche la miglior penna non riuscirebbe ad esprimere l’atmosfera magica del posto.

La magia del Rigo, l'agriturismo biologico

Già sulla strada per arrivare al Rigo cominciano le emozioni. Un filare di cipressi ci conduce al Casale, nel punto panoramico da dove è possibile ammirare le colline dorate e le onde verdi causate dal vento.

Sembra di essere in un quadro.

Luisa ci accoglie con un sorriso sincero, dal 2014 gestisce l’agriturismo e l’azienda agricola insieme a Mathias, suo marito.

Insieme a loro ci sono il fedelissimo Cruschello e alcuni gatti, tra cui Piccinacchio, che ci segue lungo tutto il corso nostra visita.

Luisa ed i suoi fiori

Esistono numerosi luoghi stupendi nel mondo ma alla fine, ciò che rimane dentro dopo un’esperienza, è il valore delle relazioni umane.
Il Rigo è magico non solo per la bellezza indescrivibile dei suoi luoghi – il Poggio Bacoca si trova sul punto più scenografico della Val d’Orcia – ma per le persone che lo gestiscono.

Luisa e Mathias ti accoglieranno nel loro agriturismo biologico come se fossi a casa. Le loro braccia sono aperte a chiunque sia in cerca di Armonia, Gentilezza e Semplicità.

Al Rigo, oltre il Casale e le camere meravigliose che potete osservare qui, c’è l’orto di verdure (buonissime!!!) ma soprattutto di fiori.

I fiori sono la passione di Luisa. Li coltiva, ricerca le migliori sementi, li fa crescere e poi li utilizza come decorazioni per i fortunati matrimoni che hanno luogo all’agriturismo biologico il Rigo.
Ogni fiore ha la sua particolarità e il modo in cui viene trattato da Luisa lo rende ancora più speciale. Ancora una volta, le parole faticano ad esprimere la bellezza dell’arte e della poesia del Rigo.

I fiori di Luisa nel suo laboratorio presso l’Agriturismo per splendidi matrimoni nella cornice della Val D’Orcia

300 ettari protetti e tutelati attorno all'agriturismo biologico

Nonostante la terra della Val d’Orcia sia molto argillosa e secca, Luisa e Mathias sono riusciti a curarla e a far crescere rigogliosi ortaggi e fiori senza additivi chimici o inquinanti.
Al Rigo viene fornito cibo a km0 e potrete anche gustare diverse tipologie di marmellate fatte in casa.

Il rispetto dell’ambiente è il loro valore fondante, sono un’azienda agricola biologica dal 1990. Non utilizzano né pesticidi né diserbanti sui 300 ettari di proprietà, garantendo così la biodiversità e la sopravvivenza di molti abitanti di questo ecosistema, come api e altri insetti impollinatori, lucciole, uccelli, rane e piccoli mammiferi.

Un mare d’oro e di onde verdi accerchiano una delle due proprietà del Rigo.

Nonostante la terra arida che sembra creta Luisa e Mathias sono riusciti a produrre un orto di verdure e di fiori rigogliosissimo

Un bagno tra le ninfee

All’agriturismo biologico il Rigo non manca veramente niente. La corte interna ricoperta da edera è uno spettacolo per gli occhi. 
Le camere hanno mantenuto lo stile autentico di campagna e numerosi angoli sono impreziositi dai fiori di Luisa.

Una vacanza nel rispetto della natura in tutto e per tutto. 

D’estate, quando le temperature sono molto alte, fare un tuffo nel biolago del Rigo è un’esperienza da non perdere.
Un piccolo ecosistema vivente, dove l’uomo può inserirsi armoniosamente.

Una parte del laghetto ospita piante che ossigenano l’acqua tra cui splendide ninfee, evitandone la stagnazione. La parte centrale invece ha un telo protettivo ed è balneabile. Come salvagente c’è una camera d’aria, in vera modalità da economia circolare di riutilizzo e di riconversione.

biolago agriturismo biologico
Biolago naturale con acqua fresca, ninfee e ranocchi all'esterno. Il paradiso.

L'Italia Greener di cui andare fieri

Il Rigo per noi rappresenta

L’unione tra il rispetto per la storicità del luogo e l’innovazione senza lo snaturamento. Il tutto legato ad una speciale attenzione per l’ambiente e la biodiversità che esso ospita.

Abbiamo la fortuna di vivere nel paese più bello del mondo. Ma ogni posto, anche il più bello, si rovina senza le dovute cure e attenzioni.

Il lavoro di Luisa e Mathias può sembrare idilliaco, ma dietro la superficie si celano impegno e dedizione per offrire ai loro ospiti l’esperienza incredibile di cui noi abbiamo avuto l’onore di provarne un assaggio. 

E se l’assaggio è stato così buono, non osiamo immaginare il menù completo.

Un angolo di paradiso accessibile a tutti. Buon viaggio.

 

Trovi il loro Instagram qui

Se hai perso il primo e secondo episodio non ti preoccupare! Potrai leggere della Fanciullaccia bio b&b e del Podere Il Mulinaccio qui! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *